Circolare mobilità ordinaria del ruolo Agenti e Assistenti prevista per dicembre 2018

Circolare-mobilità-ordinaria

IL PROSSIMO 3 DICEMBRE, COME NOTO, AVRÀ TERMINE LA FASE RESIDENZIALE DEL 201° CORSO DI FORMAZIONE PER ALLIEVI AGENTI; CON LA LORO ASSEGNAZIONE E’ STATA PROGRAMMATA UNA MOVIMENTAZIONE DI PERSONALE DEL RUOLO ASSISTENTI ED AGENTI.

IL PERSONALE INTERESSATO POTRÀ AVANZARE ISTANZA DI TRASFERIMENTO, ESCLUSIVAMENTE MEDIANTE L’APPOSITA MODULISTICA ON LINE DISPONIBILE.

NEL PORTALE MOBILITÀ  https://trasferimentionline.cen.poliziadistato.it , ENTRO E NON OLTRE IL 24 OTTOBRE P.V.
AL FINE DI VAGLIARE LE ASPIRAZIONI DI TRASFERIMENTO DI TUTTI I DIPENDENTI INTERESSATI, NELL’AMBITO DI QUESTA MOVIMENTAZIONE, SARÀ VALUTATO ANCHE IL PERSONALE CHE, NELLE MORE DELL’ITER PROCEDURALE, MATURERÀ IL REQUISITO DELL’ANZIANITÀ DI SEDE RICHIESTA PER IL TRASFERIMENTO. IN PARTICOLARE SI FA RIFERIMENTO AL 196° CORSO – ASSEGNATO IL 2 NOVEMBRE 2016 – ED AL PERSONALE TRASFERITO CON LA MOVIMENTAZIONE DI NOVEMBRE 2016.
GLI UFFICI DEL PERSONALE DI CIASCUNA ARTICOLAZIONE DELLA POLIZIA DI STATO DOVRANNO ESPRIMERE IL PARERE DI COMPETENZA ENTRO IL SUCCESSIVO 31 OTTOBRE P.V., IN VIA ESCLUSIVA MEDIANTE IL PORTALE MOBILITA’.
AL FINE DI CONSENTIRE AL PERSONALE INTERESSATO UNA VALUTAZIONE PIÙ APPROFONDITA DELLE RICHIESTE DI TRASFERIMENTO AVANZATE SI RAPPRESENTA CHE DAL 25 OTTOBRE AL 4 NOVEMBRE IL PORTALE CONSENTIRÀ ESCLUSIVAMENTE LA REVOCA DELL’ISTANZA DI TRASFERIMENTO, SENZA
POSSIBILITÀ DI INTEGRAZIONE O MODIFICA DELLA STESSA.
EVENTUALI ISTANZE DI TRASFERIMENTO INSERITE NEL PORTALE IN DATA SUCCESSIVA AL 4 NOVEMBRE VERRANNO VALUTATE NELL’AMBITO DELLA SUCCESSIVA MOVIMENTAZIONE.
SI RENDE, ALTRESÌ, NOTO CHE, ATTESO IL RISTRETTO LASSO DI TEMPO INTERCORRENTE TRA L’APERTURA DELLE PROCEDURE DEL PORTALE MOBILITÀ E LA PROGRAMMATA MOVIMENTAZIONE, SI PROCEDERÀ CON LA VALUTAZIONE DELLE ISTANZE DI TRASFERIMENTO, GIÀ ACQUISITE AGLI ATTI, PRODOTTE, IN AMBITO PROVINCIALE, AI SENSI DELL’ART. 44 DEL D.P.R. NR. 782/1985.
SI RIBADISCE CHE LE EVENTUALI ISTANZE DI TRASFERIMENTO E/O REVOCA PERVENUTE IN FORMATO CARTACEO NON POTRANNO ESSERE PRESE IN  CONSIDERAZIONE, ATTESA L’ESCLUSIVITA’ DEL PORTALE QUALE STRUMENTO PER LA GESTIONE DELLA MOBILITA’ ORDINARIA DEL PERSONALE. GLI UFFICI DEL
PERSONALE SONO TENUTI, PERTANTO, A VOLERSI ATTENERE ALLA SCRUPOLOSA OSSERVANZA DI QUANTO IN PREMESSA.

IL PERSONALE INTERESSATO PUÒ PRENDERE VISIONE DELLA POSIZIONE IN GRADUATORIA E DELL’ANZIANITÀ DI SEDE, DI REPARTO E DI NOMINA IN RUOLO CHE HANNO CONTRIBUITO A DETERMINARLA. QUALORA SI RISCONTRASSERO DISCRASIE POTRÀ’ ESSERE CONTATTATO QUESTO UFFICIO MEDIANTE E-MAIL
dcru.ssaa.segreteria@interno.it

AL FINE DI SEMPLIFICARE L’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA ED IN BASE  ALL’ESPERIENZA MATURATA E ALLE INDICAZIONI PERVENUTE DAGLI UFFICI E DAL PERSONALE INTERESSATO, IL PORTALE E STATO IMPLEMENTATO CON I SEGUENTI INTERVENTI:

  • NEL MENÙ DELLA HOME PAGE E STATA PREDISPOSTA LA FUNZIONE “APPROVA” CHE CONSENTE ALLA QUESTURA DELLA PROVINCIA DI DESTINAZIONE DEL DIPENDENTE IN MOBILITÀ DI INOLTRARE IL PARERE
    RICHIESTO, SOLTANTO, IN VIA TELEMATICA.

SI RICHIAMA L’ATTENZIONE SULLA TEMPESTIVITÀ DEI PARERI. PER QUANTO NON RIPORTATO NELLA PRESENTE SI RIMANDA AL CONTENUTO DELLA CIRCOLARE PROT. 333-D/121.M.4/2017 DATATA 15 GENNAIO 2018 E AL MANUALE OPERATIVO DISPONIBILE NEL PORTALE.
IL CONTENUTO DELLA PRESENTE, DOVRÀ  ESSERE TEMPESTIVAMENTE PORTATO A CONOSCENZA DI TUTTO IL PERSONALE DEL RUOLO IN QUESTIONE ANCHE SE ASSENTE A QUALSIASI TITOLO